• Un gatto delle nevi di fronte allo Sciliar (photo etaoin/morv)
  • Lo strudel di mele con crema di vaniglia (photo etaoin/morv)
  • La chiesetta accanto al rifugio Zallinger (photo etaoin/morv)
  • Il tradizionale piatto di spek con rafano (photo etaoin/morv)
  • Snowboarder aspettano 'l'onda perfetta' (photo etaoin/morv)
  • Un classico: uova con spek e patate (photo etaoin/morv)
  • L'elicottero del soccorso alpino atterra sulle piste (photo etaoin/morv)
  • La zuppa di formaggio di malga (photo etaoin/morv)
  • Canederli a volontà (photo etaoin/morv)
  • Speed trap al GoldKnof (photo etaoin/morv)
  • La zuppa di fieno, brevetto di Malga Gostner (photo etaoin/morv)
  • Lasciati gli sci si può andar per baite in carrozza (photo etaoin/morv)
  • Gustoso e speziato gulasch di cervo (photo etaoin/morv)
  • Il suggestivo panorama con il massiccio dolomitico del Sasso Piatto (photo etaoin/morv)
  • Dolci tentazioni: la torta di grano saraceno e frutti di bosco (photo etaoin/morv)
  • Il parco naturale dell'Alpe è un paradiso anche per i bimbi (photo etaoin/morv)
  • Se il ghiaccio sembra zucchero (photo etaoin/morv)
  • Al caldo nella baita mentre fuori annuncia tempesta (photo etaoin/morv)